Chi Siamo

Cooperative del Popolo Cantonese assieme all’Associazione Scrum Italia

Siamo i soci di una Cooperativa che vuole evolvere, crescere, condividere esperienze e professioni. Abbiamo deciso di chiedere aiuto a professionisti per far conoscere la nostra struttura ristrutturata. Una location che si presta a più attività di gruppo: riunioni, assemblee di ogni genere, lezioni private, corsi, ballo, yoga, formazione professionale.

Grazie all’Arch. Antonio Riccardo Marchesi, abbiamo dato seguito ad un incontro preparatore con l’Associazione Scrum Italia, e al suo Presidente Andrea Pernarcic.

In questa riunione sono stati affrontati i problemi, le difficoltà, i desideri, gli obiettivi che vogliamo raggiungere.

Andrea ci ha condotto attraverso un’analisi di retrospettiva, fatta di domande e di esperienze già consolidate, nella direzione da prendere, affidandoci all’esperienza di chi realizza “matrici” per le nuove Start Up. Perchè la nostra location dev’essere trattata come tale, come una nuova realtà sul territorio di Bellusco.

Il Progetto in pillolle
(Progetto depositato PERNARCIC DE§IGN tutti i Diritti di (C) CopyRight sono Riservati, compreso Marchio e Logo)

Gli appunti di Andrea, sviluppati per definire il lavoro da fare.

La partenza è stata analizzare il territorio, attraverso internet, facendo ricerche mirate. La storia di Bellusco ruota sopra ad un Castello, ad una storia sociale molto interessante, ma come detto è storia, qui serviva un’idea “smart” ed anche veloce da assimiliare.

La sala così “volgarmente” identificata, è una vera e propria aula studio, più bella e curata di tante classi in cui studiano i nostri figli, viene voglia di sedersi ed ascoltare, solo per l’estetica, o il sole filtrato che entra dalle porte finestre.

Partendo dallo “Scopo” il passo per trovare in nome è stato breve “aula” ovvero un luogo di incontro, confronto, studio, ma sopratutto facile da ricordare. Poi identificare l’area di lavoro, cioè a chi si rivolge il Progetto, è stata la conseguenza: “039” il prefisso telefonico di tutta Monza e Brianza, in 3 soli numeri abbiamo circosritto il Progetto a 859.000 cittadini, possibili clienti.

Quindi si è passati ad identificare lo “stile”, la Cooperativa è fatta di persone che hanno vissuto la storia, che hanno condotto questa struttura fino a noi, quindi lo stile doveva essere “retrò” ma con contenuti incisivi ed immediati da capire. Ed ecco l’idea, rifarsi alle vecchie insegne, un po ai tappi delle latte, alle scritte sulle scatole di lamiera o alle fiancate dei camioncini. Tutto per dare carattere e riconoscibilità immediata al marchio/logo.

Le scritte contenute, raccontano la storia della struttura, della Cooperativa del Popolo Cantonese, dell’idea innovativa, della volontà di utilizzare l’esperienza per aiutare il futuro di chi verrà a studiare in quest’aula.

Verificata la disponibilità del dominio web www.aula039.it si è acquistato decretando l’inizio di questa avventura.

La “Matrice Scrum RINOVAZIO”, un sistema innovativo per fare il doppio in metà tempo. «Si! Perchè non lo abbiamo ancora detto, il Team di Scrum Italia ha realizzato tutto questo in 14 ore, poco vero?» «No! il tempo necessario a un Team affiatato che lavora e riesce a canalizzare il flusso di lavoro nel modo più efficace» «Abbiamo messo tutte le cose da fare sulla nostra matrice, ci siamo divisi i compiti, e abbiamo stimato i tempi ed i costi; dopodichè si è lavorato sodo»

Nell’analisi dello scopo, abbiamo analizzato i “bisogni reali” dei futuri clienti. Cosa serve alle singole categorie?

  • Un’aula confortevole
  • La possibilità di connettersi ad internet
  • Poter avere un servizio di Segreteria
  • Calendario e prenotazioni online
  • Pagamenti automatizzati, con Carta di Credito o PayPal
  • Un portale internet di rappresentanza
  • Un Social Network per condividere a “sciame” le esperienze vissute dai partecipanti
  • Un’agenda online dove l’utente può vedere i giorni e gli orari liberi dell’aula
  • Più proposte in cui scegliere: aula, solo sala riunioni, con coffe break, con terrazzo zona “relax”
  • Uno o più servizi digitali online a disposione
  • Micro-corsi da € 10,00 di 2 ore per crescere professionalmente o risolvere un problema
  • Un canale “YouTube” per presentarsi, ma anche per inserire lezioni online e corsi ondemand
  • Avere delle belle foto per presentare la struttura
  • Partecipare a giornate “Open Day” dove le scuole presentano il loro piano formativo
  • Avere un parcheggio
  • Avere un Punto Ristoro
  • Avere un appoggio ufficio co-working per i professionisti che non dispongono di un ufficio

Per rispondere a questi bisogni “aula039” dovrà avere almeno due persone che in turnazione cureranno la segreteria: prenotazioni, aprire e chiudere la location, predisporre eventuali stampe, registrare le presenze dei corsisti, rappresentare fisicamente il Progetto.

«Il sito web diventerà una App (App aula039), ovvero un programma da poter scaricare sul telefonino, sul tablet, con tutti i servizi inclusi»

Il sito web oggi offre questo:

Il Professionista potrà gestire direttamente l’utilizzo e la prenotazione della sala dal dispositivo. Ad esempio un Amministratore di Condominio, può acquistare un pacchetto di 5 giornate, ad un prezzo super scontato, e scegliendo sul suo telefonino, conferma la prenotazione e l’uso della sala. Un’ insegnante di Yoga, piuttosto che di musica, può prenotare la sala, ed attraverso il sistema dei biglietti ticket, può pubblicare sulla sua pagina Facebook la lezione. Saprà quanti biglietti sono stati venduti, avrà la registrazione della presenza attraverso il qr code, ogni partecipante potrà inserire nel proprio calendario l’evento, il biglietto contiene tutte le istruzioni e la mappa per raggiungere l’aula039. Il sistema avviserà i partecipanti con un promeoria, il giorno prima e mezz’ora prima dell’evento in modo da ricordarglielo.

Ci sono 18 possibili offerte alle quali accedere per affittare l’aula039, e ne verranno aggiunte altre.

Basta cliccare su [Agenda] e troverete il calendario dell’aula039. 

 Si cerca la data da prenotare, si compila il modulo di prenotazione, con: nome, cognome, e-mail, telefono, il motivo dell’utilizzo della sala, eventuali richieste (coffe-break, stampa cartellini), e si indica giorno e orario. A questo punto il giorno/i prenotati diventano di colore arancio e la prenotazione giunge attraverso l’e-mail alla Segreteria, che verificato il pagamento, dà la conferma alla prenotazione, a questo punto i giorni diventano di colore rosso e l’aula039 non è più disponibile.

L’innovzione del Progetto

Lo spazio aula039 è costruito intorno alle esigenze del docente, professionista o studente. Ogni azione organizzativa, di comunicazione, fiscale, di pagamento, di prenotazione, avviene attraverso il portale www.aula039.it il quale è attivo H24/7G e risponde alle principali necessità di qualsiasi professionista. Il sito web, i biglietti dei corsi, la prenotazione dell’aula, guidano attraverso un sistema GPS gli utenti verso la struttura in modo automatico, una guida virtuale, fino ad incontrare le persone in segreteria che formalizzeranno la parte burocratico-organizzativa.

aula039

La soluzione innovativa per farti crescere professionalmente, e per avere una Segreteria che lavora con Te e Per Te. 

 

Cooperativa del Popolo Cantonese s.c.r.l
Via C. Vaghi, 10
20882 Bellusco (MB)
P.Iva 00701520967 CF. 00969850155
[email protected]
[email protected]